…e poi basta sennò si bestemmia.
Così ha inizio la vita di questo blog, che in teoria era pronto per l’altro
ieri ma l’idea che prendesse il via proprio l’11 settembre non mi garbava per niente,abbiate pazienza. Questo blog ospiterà molte cose, oltre ai miei
pensieri “pisciati” qua e là (come vedete finemente descritto nel sottotitolo), soprattutto recensioni e opinioni buttate lì su film, libri,
commedie teatrali, album musicali, viaggi… insomma, un po’ tutto quello
che c’è da recensire ecco! Pubblicherò anche gli appuntamenti “”artistici”"
al quale mi farebbe piacere vedervi tra il pubblico.
Ero partito con le migliori intenzioni di un sito web spaziale, poi mi son
trovato davanti a un paio di difficoltà che mi hanno scoraggiato subito
(sono rinomato per la mia stupenda tenacia), finchè non ho conosciuto le
semplici meraviglie del blog… Ed ecco qui: Schifanoia Street è una via di
mercato, un quartiere dove la gente passa, ascolta, parla, vive, mangia,
dorme, piscia i propri pensieri, e se ne va… ma poi torna… uuuh se poi torna! Leggete e scrivete, e soprattutto ricordate: “una fossa profonda è la prostituta, è un pozzo stretto la straniera.” Ciao! (Pv 23,27)