SchifanoiaStreeT

Tanto per avere un muro dove pisciare i pensieri……………………………………………………………. La vita dura dei blog al tempo di Facebook

Visualizza gli articoli pubblicati sotto Ottobre 2005

Lezione

12 commenti

Allora figlio, siediti. Oggi mamma ti insegna la vita. Seeeei pronto? Bene, prendi blocchetto a quadretti grandi, lapis accabì che almeno si cancella meglio per gli errori che sicuramente farai sin da subito. Bene. Braaavo. E non mi guardare con quegli occhini spauriti! È normale, lo fanno tutte le mamme e tutti i figli. Su. [...]

Già, sono andato a vedere La Tigre e la Neve. In realtà l’ho visto la settimana scorsa, e l’entusiasmo con cui ho iniziato il post vi fa capire quello che m’ha lasciato questo film: pocopoco, come Kaori. Però questa settimana di rimuginamenti mi son serviti parecchio a capire qual è il punto preciso su cui [...]

Da ieri sono cliente TIM. E speriamo che non me lo stronchettino nel culo come quegl’altri. Condividi su Facebook.

Mi permetto di pubblicare questo troiaio per un motivo ben preciso: chi mi conosce lo sa, non son più carabiniere (cit.), ma un po’ gay si. Ho una percentuale variabile di omosessualità latente, c’è poco da fare. Pubblico questa email, che tra poco girerà tra le mailboix di tutta Europa, che mi ha girato un [...]

Eccoci di nuovo qui, cari cari cari bloggers. Inizio allietandovi con un piccolo quiproquo, visto che in questo periodo, essendo circondato dai miasmi influenzali (moglie, colleghi di ufficio, amici vari) mi accorgo di sentire a mia volta degli strani sintomi: è sempre strano sentirsi ondeggiare tra la vita ?normale? e quella sorta di dimensione onirica [...]

Cipolle

6 commenti

E tiri via, la pelle del sorriso per forza. E tiri via, la pelle della fiducia nel tuo senso critico. E tiri via, la pelle dell’insofferenza. E tiri via, la pelle del sacrificio per gli altri. E tiri via, la pelle dell’artista. E tiri via, la pelle del bisogno di essere amati. E tiri via, [...]

Un nuovo giorno inizia ed io mi sveglio col repentino suono della mia Cittrè celeste. In camera, la Cittrè celeste che scalda il mio mattino finisce il suo compito e devo lasciarmi avvolgere dai vestiti freschi, quasi inumiditi dalla Cittrè celeste, e il risveglio si compie definitivamente. Ho solo pochi minuti per afferrare la Cittrè [...]

Mi avevano parlato dei sudamericani. Come in altri seimilaottocentocasi, non conoscevo niente, finchè non mi è stato consigliato un libro di Cortàzar… e il primo impatto non è stato dei migliori. Poi, mesi dopo, il mio amico Terra m’ha regalato questo libro. Seconda chance al latinoamerica! Ne parlano tutti bene di questa Isabel Allende, questo [...]

No no.

8 commenti

Crostini ai funghi Crostini con burro e salmone Antipasto di mare freddo Tagliatelle porri e gamberetti Seppie ripiene Castagnaccio 4 peritivi alla Cachaça 2 bottiglie di Vermentino 1 bottiglia di Tocai 1 bottiglia di Passito di Pantelleria Caffè Fernet Branca Whisky single malt Grappa Con accompagnamento di discorsi seri, poppe e culi, e letture varie. [...]

Ho poco tempo, sicchè sarò conciso e vi dirò la mia seguendo due criteri: uno più pratico e uno più ideologico. Non l’ho visto nemmeno tutto, son volato via da casa appena Crozza ha iniziato a gipsichingheggiare, sigh. Primo: se uno riesce a tenerti incollato alla TV, a seguirlo con attenzione e riesce a suscitarti [...]