SchifanoiaStreeT

Tanto per avere un muro dove pisciare i pensieri……………………………………………………………. La vita dura dei blog al tempo di Facebook

Visualizza gli articoli pubblicati sotto Febbraio 2007

Reinfilare la spina del telefono dopo mesi di assenza e ricevere quattro dico quattro chiamate di altrettante compagnie telefoniche che propongo contratti vantaggiosi. (da distrubuire nel testo aggettivi dispregiativi a piacimento) Condividi su Facebook.

Forte del successo del primo brano, che vedo proprio vi ha ammutolito, continuo con la seconda pubblicazione tratta da una elementare raccolta che ormai possiamo chiamare “I Dolori del Giovane Mirko”. Trattasi di pensierini, ma cosa dico pensierini, operette morali sul più e sul meno, redatte nell’anno della classe Seconda Elementare di me stesso medesimo. [...]

Tra le mille fatiche e noie che caratterizzano un trasloco, c’è un grande grandissimo pregio: trovare reperti rarissimi. Perchè per quanta roba tu possa buttare via, c’è sempre quello scatolone misterioso avvolto che è lì da decenni e che nessuno sa cosa contiene. E allora tu ci trovi una guida medica da diciotto volumi, un [...]

Inizio io: farsi sgrattugiare lo scroto con un bisturi. Avanti il prossimo. Condividi su Facebook.

Ma un po’ l’avevo detto… Condividi su Facebook.

Vi spiego

7 commenti

No perchè vi potrebbe capitare che un giorno vi piglia un rossore normale. Magari attorno ai genitali, giusto per rendere la cosa più divertente. Magari manco ve ne accorgerete subito perchè, toh, rispetto a tutte le eruzioni cutanee del mondo, la vostra non pizzica per niente! Magari, quindi, la tralasciate per un paio di giorni, [...]

C’è qualcosa nell’aria… Condividi su Facebook.

Con le mani nelle tasche di un bomberino che mi ricorda le medie, passeggio e penso ancora una volta a quanto sono fortunato, a che vita ricca posso dire di avere già ora a 25 anni… con tutte le esperienze che ho fatto, tutti gli spettacoli, tutte le persone che ho salutato, tutte quelle che [...]

?Szalve GNAU, sono l?organimso ai più sconoGNAUsciuto che si sta imposesando a poco a poco del corpo del vostro GNAU beneamato Rrrrresidente. Ello ancora non lo sa, sono penetrato entro di lui GNAU atraverso la pelle e i vostri sagi che GNAU chiamate dotori mi hanno GNAU scambiato per un semplice eritema, un?alergia, altri GNAU [...]

Maledetta. Io scappo, tu mi rincorri. Io mi fermo, tu mi costringi a ripartire. Mi acquieto un minutino, tu mi riagiti. Mi lasci fare, mi manchi… al punto che non so più, se sei tu che segui me, o sono io che seguo te. Ci sono grosse novità, amici Schifanoini. E’ tutto in gran fermento. [...]